Recuperare file cancellati

Home | Windows

Quante volte è capitato per sbaglio, erroneamente, di cancellare definitivamente i file dal cestino ed avere la necessità di ripristinare un documento importante.

Esistono vari modi per il recupero dei files rimossi anche dal Cestino

Cosa non fare assolutamente

Una volta che Windows cancella i file imposta come riscrivibile la parte dell'hard disk che prima conteneva i byte di quel file. Di fatto il file non viene cancellato, ma Windows utilizzarà lo spazio precedentemetne occupato per salvare altri dati sull'hard disk e lo farà in modo quasi casuale, ovvero il processo di individuazione dei cluster su cui scrivere è abbastanza lungo e ce lo evitiamo. Intanto ci serve far scrivere il meno possibile sull'hard disk, quindi

  • Non istallare altri programmi (se non quello che vi indico successivamente e comunque se avete un altro hard disk salvatelo ed installatelo lì)
  • Evitare di far ripartire la macchina (durante lo start-up c'è una discreta attività di scrittura di Windows)
  • Non effettuare copie di file esistenti, o comunque fare in modo che la destinazione della copia sia su un altro disco rigido
  • Non deframmentare il disco
  • L'utility di ripristino dei dati (freeware)

    Per recuperare i file cancellati bisogna installare un programma freeware Drive Rescue molto piccolo (1MB), che occupa pochissimi byte sul computer.

    I sistemi operativi supportati sono Windows 95/98/ME/2000/XP/2003 ovvero quelli con FAT 12/16/32 oppure NTFS.

    All'apertura del programma viene visualizzata questa finestra

    Primo Step - recupero file cancellati

    Facendo click sulla prima opzione verranno elencati tutti i drive fisici e logic del computer, basta selezionare quello su cui erano salvati i file rimossi e parte la scanzione del disco. A fine scansione viene visualizata la seguente finestra

    Secondo Step - recupero file cancellati

    A questo punto navighiamo tra le directory che ci propone e che contengono i file ripristinabili, dopo aver individuato il file basta fare clik destro sopra e

    Terzo Step - recupero file cancellati
    Quarto Step - recupero file cancellati

    Come si può vedere anche il programma invita a salvare i file su un latro hard disk in modo da non sovrascrivere altri file cancellati che devono essere recuperati successivamente.

    Anche sulla guida dell'applicazione ci sono i quattro semplici passi da eseguire per il ripristino di importanti documenti definitivamente persi.

  • Avviare Drive Rescue
  • Scegli il drive
  • Selezionare i file o le directory cancellate
  • Salvali in un altro hard disk!
  • Misure precauzionali

    E' possibile aumetare la probabilità di recuperare file se si seguno alcuni principi fondamentali

  • Non salvare i file nella directory principale (root o radice)
  • Deframmentare regolarmente l'hard drive
  • Non registrare dati importanti su drive piccoli
  • Non utilizzare un disco nel quale si vuole recuperare i dati
  • Come cancellare definitivamente i files?

    Se, al contrario, si vuole essere sicuri che i dati non vengano più recuperati allora si deve ricorrere ad un programma che vada a sovrascrivere volutamente i settori del disco precedentemente occupati dal file appena cancellato.

    Simple File Shredder è un'utility che cancella definitivamente i file, senza la possibilità di essere recuperati da nessun software di ripristino. Questo programma sovrascrive i settori con byte a caso. Quindi il programma di recupero riucirebbe a ricreare il file ma di fatto non sarebbe più lo stesso perchè sostituito da questa sequenza casuale di byte.

    Questo programma cancella non solo il singolo file ma permette anche di distruggere i dati della cache del browser, del cestino, i cookie e l'history (la cronologia).

    E' completamente freeware

    Home